Aggiornamento versione 12.3.1.7

  • Configurazione per l’invio via email dai singoli proprietari nella finestra d’emissione quando il tipo di gestione è INVISIBILE. La configurazione e l’invio può essere fatto sia con posta normale sia con posta certificata (PEC).

    20-03-2018 09-53-27.png

    20-03-2018 10-00-29.png20-03-2018 10-03-24.png

  • Invio in gruppo di email con PEC per conduttori, locatori e fornitori.

    20-03-2018 10-05-17.png

  • Generazione della scaletta del canone nelle rate con l’opzione per avere insieme l’aggiornamento ISTAT con la scaletta. Prima, in questa situazione, il canone veniva “aggiornato” a quello della scaletta (per tutta la durata della locazione) soltanto quando veniva eseguito l’aggiornamento ISTAT. Ora, oltre a vedere il canone distribuito della scaletta, l’aggiornamento ISTAT va a toccare soltanto gli anni con lo stesso scaglione di canone.

    20-03-2018 10-08-36.png20-03-2018 10-15-47.png

  • Se c’è una nota legata ad un aggiornamento ISTAT, oltre a comparire nello Scadenzario, compare anche in un messaggio di avvertimento prima di eseguire l’adeguamento. In questo modo se ci sono calcoli particolari o altri accordi, non c’è modo di sfuggire all’avvertimento.

    20-03-2018 10-18-30.png

    20-03-2018 10-21-16.png20-03-2018 10-22-14.png

  • Aggiunta di variabili nei modelli di contratto per superficie commerciale e utile netta.

    20-03-2018 10-24-36.png

  • Opzione per la scelta predefinita del conto del richiedente nella registrazione telematica.

    20-03-2018 10-26-00.png

  • Opzione per inserire le date di competenza tra parentesi nella lettera di avviso di pagamento.

    20-03-2018 10-27-04.png

    20-03-2018 10-33-41.png

Annunci

Aggiornamento versione 12.3.0.0

Aggiunta di un modello di documento utente per la Dichiarazione cliente ai sensi della Normativa Antiriciclaggio. Nel campo delle locazioni, gestite da intermediari, questa dichiarazione si è resa necessaria, nella maggioranza dei casi, dopo il chiarimento del MEF in cui si dichiara che il limite dei € 15.000,00 non è relativo al canone di locazione annuo ma a quello per tutta la durata del contratto.

Per creare il modello utente seguite i passi descritti nella schermata:

11-02-2018 16-34-17.png

Dopodiché da qualsiasi elenco di soggetti (locatori o conduttori) potrete stamparlo:

08-03-2018 11-06-58.png

Al fine di segnalare la firma di questo documento da parte di un soggetto abbiamo aggiunto la seguente spunta nella finestra dei soggetti:

12-02-2018 08-34-48.png

Questa spunta può essere visualizzata negli elenchi e di conseguenza filtrata per una verifica:

08-03-2018 11-09-40.png

 

Aggiornamento versione 12.1.1.2

  • Aggiunta dei permessi di eliminazione per gli utenti del programma.

    22-12-2017 16-40-26.png

  • Ora quando si fa una ricerca di affidabilità finanziaria con Verifika inserendo i dati manualmente, i dati rimangono se riaprite la finestra e potete salvare il soggetto nell’anagrafica conduttori con il tasto Salva.

    24-01-2018 14-16-15.png

  • Pulsante per inserire il canone selezionato nella scaletta fino alla fine.

    22-12-2017 16-39-08.png

  • Correzione sul canone attuale da inserire nel RLI Telematico quando ci sono delle riduzioni a cavallo della cadenza annuale.
  • Altre correzioni.

Aggiornamento versione 11.12.0.7

  • Resoconti insoluti. Abbiamo aggiunto una scheda Affitti Insoluti ai resoconti generali. Attenzione: la funzionalità dei resoconti esiste solo nella tipologia di versione del programma PREMIUM.

    Il resoconto insoluti si può generare da solo o insieme alle altre informazioni del resoconto generale spuntando la seguente casella. Per gli insoluti, il programma fa riferimento soltanto alla data di fine del resoconto. Se elaborate soltanto gli insoluti comunque vi verrà chiesto una data d’inizio, date la stessa di fine.

    12-12-2017 18-22-39.png

    Andando avanti nella procedura guidata, potrete scegliere le singole tipologie di importo su cui fare l’analisi separata degli insoluti.

    12-12-2017 18-23-07.png

    Come per i normali resoconti, potete scegliere uno o più locatori su cui fare l’analisi.

    12-12-2017 18-29-15.png

    Il resoconto elaborato nella scheda Insoluti presenta varie sezioni. Oltre a quella del totale, ci sono delle sezioni per le singole tipologie d’importo che avete selezionato.

    12-12-2017 18-36-49.png
    Dopodiché ci sono due sezione con la distribuzione nel tempo degli insoluti. Una sezione per una distribuzioni ridotta di giorni e un altra più ampia.

    12-12-2017 18-38-02.png
    Infine delle sezioni con i dati dell’ultimo pagamento fatto e l’ultimo sollecito inviato.

    12-12-2017 18-39-14.png

  • Elenco conduttori di un proprietario. Utile per inviare comunicazioni, cartacee o email, ai conduttori di un determinato proprietario.

    13-12-2017 19-43-34.png

  • Riferimenti ai numeri fattura o avviso negli importi insoluti e nel prospetto rate.

    12-12-2017 18-48-39.png
    12-12-2017 18-49-21.png
    12-12-2017 18-50-32.png

  • Esportazione in Excel dell’elenco fideiussioni.

    12-12-2017 18-40-09.png

  • Correzioni nella generazione della lettera di notifica d’aggiornamento ISTAT perché l’importo della nuova rata non teneva conto dell’IVA nel conguaglio.
  • Risoluzione di alcuni problemi di visualizzazione con i caratteri ingranditi di Windows.

 

Aggiornamento versione 11.11.0.4

  • Saldo IMU 2017 con la funzionalità di prendere gli importi salvati d’acconto. Per informazioni dettagliate vi preghiamo di leggere la seguente pagina:

    https://gestioneaffitti.wordpress.com/2017/05/29/calcolo-imu-tasi/

    07-11-2017 16-53-25.png

  • Correzione di alcuni errori di scarto delle risoluzioni telematiche dovuto al cambio di comportamento del modulo di controllo per quanto riguardava la compilazione dei Quadri B, C e D.
  • Eliminazione delle alcune scadenze che rimanevano nello Scadenzario per gli affitti CHIUSI. Ribadiamo il concetto che un affitto si deve “chiudere” soltanto quando si vogliono tenere tutti i suoi dati ma non si vuole che compaia nello Scadenzario.
  • Aggiunta di Paypal come metodo di pagamento.
  • Operazione di rigenerazione futura delle rate. In questo modo si possono rigenerare le rate senza andare a toccare quelle passate, che magari sono anche fatturate oppure che hanno importi addizionali aggiunti.

    07-11-2017 16-52-51.png

  • Correzione nel calcolo dell’imposta di registro in presenza di garanzia terzi.

Aggiornamento versione 11.9.0.3

  • Nuovo modello RLI (cartaceo e telematico) che entrerà in funzione il 19 Settembre 2017. L’utilizzo del nuovo modello al posto del vecchio avverrà in automatico tenendo conto della data del sistema. Per quanto riguarda la registrazione telematica, pur generando noi un file RLI formalmente corretto, tenete presente che finora l’Agenzia delle Entrate non ha fornito un modulo di controllo di prova per capire le verifiche di tipo semantico che faranno. Appena ci sarà il passaggio il 19 faremo delle prove e se è necessario rilasceremo un aggiornamento per le correzioni.La procedura guidata del modello RLI ha i seguenti cambiamenti:

    1. Il subentro dei conduttori e dei locatori nel nostro programma porterà ad una scelta perché oltre alla cessione, esistente in precedenza nel modello, hanno aggiunto il subentro. La differenza è che il subentro non sconta imposta di registro e bisogna fornire la tipologia di subentro.

    13-09-2017 10-48-03.png

    2. Il campo Cedolare secca non è più una spunta ma bensì una elenco a scelta (che include anche quella di tenere vuota la casella). Questo campo viene compilato dal programma, non è modificabile e viene mostrato soltanto per verifica da parte dell’utente.

    13-09-2017 10-43-41.png

    3. Nel caso di Proroga c’è un campo elenco a scelta per la tipologia della proroga. Questo campo viene compilato dal programma, non è modificabile e viene mostrato soltanto per verifica da parte dell’utente.

    13-09-2017 10-59-52.png

  • Nuovi campi dell’affitto legati al nuovo RLI. Campo Clausola penale volontaria da spuntare quando nel contratto si trovi una clausola di penale diversa dalle disposizioni di legge; per esempio l’applicazioni di interessi di mora diversi da quelli legali. Per questo tipo di clausola vanno aggiunti € 200,00 all’imposta di registro calcolata. Campo Garanzia soggetta ad IVA da spuntare nel caso la garanzia indicata sia soggetta ad IVA.

    13-09-2017 10-53-50.png

  • Nuovo campo Tipologia conduttore del modello RLI.

    13-09-2017 18-24-05.png

  • Calcolo del ravvedimento dell’imposta di bollo. Il ravvedimento del bollo viene calcolato in automatico nella procedura guidata ma può essere richiamato anche dalla scheda Anagrafica.
    13-09-2017 10-52-57.png
  • Modifica al ravvedimento della proroga e della risoluzione in regime di cedolare secca come chiarito dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 115/E del 1° settembre 2017.
    Screenshot at set 13 09-51-49.png
  • Pulsante per stampare le singole note dell’affitto.
    13-09-2017 10-49-09.png
  • Aggiunta del metodo di pagamento Cambiale.
    13-09-2017 10-49-48.png

Aggiornamento versione 11.7.0.0

  • Gestione dello split payment per la fatturazione e la contabilità. Per maggiori dettagli vi consigliamo di leggere la seguente pagina:

    Split payment in Gestione Affitti

  • Aggiunta delle unità immobiliari in sublocazione al sotto-elenco del proprietario/sublocatore. E’ stato aggiunta una colonna per indicare il numero di unità in sublocazione.

    30-06-2017 11-59-28.png

    Attualmente l’elenco delle unità di un locatore (pulsante “Unità”) mostra soltanto quelle di proprietà; in aggiornamenti futuri predisporremo di un elenco separato per le unità in sublocazione.

  • Collegamento per inserire i dati di registrazione nelle note della dichiarazione IMU.

    30-06-2017 12-09-23.png

  • Modello di fattura con separazione del totale importi assoggettati ad IVA e non.

    30-06-2017 12-13-51.png
    30-06-2017 12-14-59.png

  • Variabile per il codice e il nome dell’unità immobiliare nei modelli di contratto

    30-06-2017 12-16-41.png

  • Variabile per l’indirizzo e-mail del amministratore nelle variabili generali dei modelli di documento e di stampa

    30-06-2017 12-18-15.png

    30-06-2017 12-19-05.png

  • Correzione di un errore di raggruppamento per la colonna associazione nell’elenco delle fatture fornitori.

    30-06-2017 12-22-04.png

  • Correzione di un errore nell’invio degli SMS