Dismissione di Entratel come singola applicazione

Informiamo i nostri clienti che dal 1/12/2016 l’Agenzia delle Entrate non permetterà di stabilire una connessione al sito dell’AdE (e quindi di inviare i file autenticati) dal programma Entratel. Dovrà essere utilizzata l’applicazione Desktop Telematico che conterrà al suo interno una apposita applicazione Entratel.

Al seguente indirizzo trovate il comunicato dell’Agenzia delle Entrate:

http://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/Avviso?id=20161116143131

Gli utenti che utilizzavano Entratel come singola applicazione dovranno cambiare la relativa opzione nelle Impostazioni del nostro programma:

28-11-2016 19-43-09.png

Desktop Telematico va scaricato dal sito dell’Agenzia ma se fate una verifica con il nostro programma, dopo aver cambiato la suddetta opzione, vi proporrà di scaricarlo:

29-11-2016 09-02-51.png

Una volta installato e avviato Desktop Telematico dovrete installare al suo interno l’applicazione Entratel e il Modulo di controllo RLI. Vi consigliamo di leggere la seguente guida per l’installazione:

https://assistenza.agenziaentrate.gov.it/assistenza/index.asp?idFolder=6098&idServ=1

Vi suggeriamo vivamente di guardare il seguente filmato per capire la modalità d’utilizzo di Desktop Telematico con il nostro programma:

Desktop telematico con Entratel

Aggiornamento versione 10.11.1.3

  • Elenco generale delle comunicazioni RLI per affitti in cedolare secca.

    10-11-2016 15-56-26.png

  • Elenco per locatore delle comunicazioni RLI per affitti in cedolare secca.

    10-11-2016 15-55-35.png

  • Procedura di verifica di coerenza delle scadenze per comunicazioni RLI relative alle proroghe di affitti in cedolare secca. Questa procedura esisteva già per le scadenze d’annualità e proroghe; ora è stata aggiunta una verifica ulteriore per le scadenze delle comunicazioni RLI legate alle proroghe.

    14-11-2016-12-49-55

  • Tipologia di unità immobiliareCAMERA” per la gestione semplificata in strutture ricettive para e extra alberghiere. Gli affitti inseriti su questo tipo di unità sono esente di registrazione.

    14-11-2016-14-21-1614-11-2016-14-21-58

  • Operazione di esportazione in formato PDF delle fatture emesse. In questo modo si possono consegnare in un formato non modificabile oppure archiviare elettronicamente.

    14-11-2016-14-30-28

  • Le gestioni condominiali hanno ora associate una tipologia d’importo in questo modo si possono gestire rateizzazione e conguagli d’importi che non sia strettamente spese condominiali (es: riscaldamento, servizi vigilanza, ecc.). Predefinitamente c’è la tipologia “Spese condominiali”.

    14-11-2016-14-35-48

    Per visualizzare la colonna relativa alla tipologia di importo basta selezionarla nel menù di scelta delle colonne.

    14-11-2016-14-37-3314-11-2016-14-38-59

Aggiornamento versione 10.10.1.2

  • Calcolo Saldo IMU 2016.

    24-10-2016-10-32-30

    Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Campo Note associato alle rate (es: importi da addebitare in sospeso, ecc.).

    30-09-2016-11-10-04

    Questo campo è visibile e modificabile con un pannello a scomparsa nella scheda Rate.

  • Modifica al modello originale di estratto conto Prima Nota per includere il periodo e il nome della risorsa contabile.

    24-10-2016 10-50-08.png

    Per avere il modello originale basta selezionarlo e premere il pulsante Riprendi il modello originale.

    24-10-2016 10-49-26.png

  • Correzione per permettere l’ID a 0(zero) per gli alloggi nel Portale Alloggiati.
  • Non obbligatorietà dei dati di documento degli ospiti per la comunicazione ai Portale Alloggiati.
  • Correzioni varie.

Aggiornamento versione 10.9.0.7

  • Postalizzazione e invio SMS da dentro il programma con Documenti Postali. Vi preghiamo di leggere il seguente articolo per capire le ragioni di questa scelta e soprattutto tutte le potenzialità e i dettagli sull’utilizzo di questa integrazione.

    Integrazione per la postalizzazione con “Documenti Postali”

  • Integrazione con Verifika.it per controllare protesti, pregiudizievoli, bilanci, dati delle visure camerali, assetti e partecipazioni societarie di persone fisiche e imprese; nonché servizi per il rintraccio di domicilio, la valutazione del patrimonio di una controparte o la valutazione della solidità creditizia attraverso documenti con fido commerciale e rating. Vi preghiamo di leggere questo articolo per vedere i dettagli di questa sinergia.

    Integrazione con Verifika.it per il controllo di protesti, pregiudizievoli, visure, ecc.

  • Generazione dei file per il Portale Alloggiati. Vi preghiamo di leggere il seguente articolo per conoscere i dettagli.

    Creazione del file per il Portale Alloggiati

  • Pulsante per l’aggiunta di più periodi di riduzione del canone nell’elenco delle riduzioni.

    21-09-2016-19-53-43

  • Aggiunta di una scheda nello Scadenzario per evidenziare le riduzioni del canone per finire.

    20-09-2016-15-21-40
    20-09-2016 15-22-41.png

    Il numero di giorni prima della scadenza è modificabile nella scheda Opzioni delle Impostazioni.

    20-09-2016-15-16-05

  • Aggiunta del campo Note alle riduzioni di canone.

    20-09-2016 15-19-04.png

    Questo campo è visibile e modificabile nelle due schede dello Scadenzario relative alle riduzioni.

    20-09-2016 15-20-44.png

  • Sotto elenco di tutte le generazioni telematiche relative ad una comunicazione RLI nello Scadenzario.

    17-09-2016-17-35-14

  • Colonna mediatore nelle schede Contratti da registrare, Annualità da registrare e Comunicazioni RLI dello Scadenzario.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

  • CHIARIMENTI sull’errore CO-01 in fase di controllo nei programmi dell’Agenzia delle Entrate (principalmente Entratel negli ultimi tempi). Questo è un errore che aveva afflitto senza un apparente motivo a tanti clienti di FileInternet a partire dal 2014. Il call center dell’Agenzia delle Entrate suggeriva di disinstallare tutto (Entratel o FileInternet, Java, ecc.) e reinstallare il tutto. Per una buona parte di loro non funzionava, allora avevano rilasciato un modulo esterno che faceva il controllo dei file RLI e generava i file .dcm (questo modulo si chiama “Modulo di controllo RLI per gli utenti non abilitati”. Da un anno a questa parte invece hanno rilasciato un nuovo programma chiamato Desktop Telematico, al cui interno vengono installati i programmi (Entratel o FileInternet) e i moduli di controllo. Oltre a risolvere il famigerato errore CO-01, questo nuovo programma tiene aggiornati tutti i moduli e tiene traccia dei file controllati, facilitando questo modo la fase d’invio. Se “inciampate” nell’errore CO-01 vi preghiamo di installare Desktop Telematico con i relativi programmi e moduli al suo interno.

    https://assistenza.agenziaentrate.gov.it/assistenza/index.asp?idFolder=6090&idServ=1

    Dopodiché guardate i seguenti filmati (secondo il programma che usate):

    Desktop telematico con Entratel
    Desktop telematico con FileInternet

     

  • Ricordiamo ai nostri clienti che sono in programma i seguenti CORSI e che il prezzo scontato è valido soltanto per i pagamenti entro il 30/9/2016.

    10/10/2016 – Aula – Milano – Spazio Cantoni
    11/10/2016 – Aula – Milano – Spazio Cantoni

Creazione del file per il Portale Alloggiati

Le locazioni turistiche uguali o inferiori ai 30gg non hanno l’obbligo di registrazione ma devono essere notificate alla Polizia di Stato attraverso il Portale Alloggiati, entro 48 ore dalla consegna delle chiavi. Questa notifica può avvenire in due modi:

  1. Compilando a mano tutti i dati degli alloggiati e del periodo
  2. Inviando un file testo compilato secondo le loro specifiche tecniche

Con Gestione Affitti ora è possibile generare il file da inviare con il 2do metodo. L’operazione di generazione del file la trovate nel menù della finestra dell’affitto, ovviamente questa voce non compare nelle locazioni superiori ai 30gg. Nel breve futuro introdurremo anche una scheda dello Scadenzario in cui sarà possibile fare la generazione per un gruppo di affitti.

21-09-2016-15-59-29

Le specifiche tecniche richiedono il file inviato contenga un riferimento all’appartamento registrato presso il Portale Alloggiati. Quindi per ogni appartamento che avete inserito nel portale:

Screenshot at set 21 16-17-45.png

Dovete inserire quel numero ID nel seguente campo dell’anagrafica dell’unità immobiliare in Gestione Affitti.

21-09-2016 16-11-09.png

Inoltre le specifiche richiedono che le informazioni anagrafiche degli alloggiati siano molto specifiche e a prova di errori o trascrizione. Quindi nella finestra del conduttore trovate la seguente scheda dedicata per i dati che saranno inviati al portale. Durante la generazione, il programma controlla che ci siano tutti questi dati compilati e la procedura viene interrotta finché non sono tutti compilati per tutti gli alloggiati.

21-09-2016-16-45-07

Oltre a questi dati le specifiche distinguono 5 tipologie di ospiti:

  1. Ospite singolo
  2. Capo famiglia
  3. Familiare
  4. Capo gruppo
  5. Membro gruppo

Nel programma per semplicità il ruolo si stabilisce con l’utilizzo delle due schede e il campo evidenziato in questa schermata:

21-09-2016 16-46-42.png

Quindi le diverse tipologie del portale vengono espresse così nel programma:

  1. Ospite singolo: il soggetto nella scheda Conduttori e nessuno nella scheda Ospiti.
  2. Capo famiglia: il soggetto nella scheda Conduttori, presenza di ospiti e la classificazione Famiglia.
  3. Familiare: il soggetto nella scheda Ospiti e la classificazione Famiglia.
  4. Capo gruppo: il soggetto nella scheda Conduttori, presenza di ospiti e la classificazione Gruppo.
  5. Membro gruppo: il soggetto nella scheda Ospiti,  la classificazione Gruppo.

Prima del salvataggio del file da inviare, il programma mostra la seguente finestra in cui potete verificare tutti i dati. Se dovete modificare qualcosa fate doppio click sulla riga per aprire il conduttore; oppure utilizzare il pulsante Apri conduttore dopo averlo selezionato.

21-09-2016-16-47-44

Cliccando sul pulsante Genera file per il Portale Alloggiati vi verrà proposta la finestra standard per il salvataggio di Windows con cui potete scegliere il percorso e il nome da dare al file.

21-09-2016 16-49-26.png

Per l’invio seguite le indicazioni fornite nella seguente schermata. Attenzione: dovete spuntare la casella evidenziata nella schermata perché il file contiene già l’ID dell’appartamento.

screenshot-at-set-21-18-33-45

Per l’operatività del portale vi rimandiamo alla loro documentazione che trovate nella seguente pagina:

https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/PortaleAlloggiati/TechSupp.aspx

Integrazione con Verifika.it per il controllo di protesti, pregiudizievoli, visure, ecc.

Abbiamo integrato in Gestione Affitti la richiesta di elaborazione report di Verifika.it per controllare protesti, pregiudizievoli, bilanci, dati delle visure camerali, assetti e partecipazioni societarie di persone fisiche e imprese; nonché servizi per il rintraccio di domicilio, la valutazione del patrimonio di una controparte o la valutazione della solidità creditizia attraverso documenti con fido commerciale e rating.

Nella scheda Altro del menù della finestra Conduttore abbiamo aggiunto una sezione con le richieste di elaborazione che possono essere fatte con Verifika. Ovviamente i report  variano se si tratta di una persona fisica o di un soggetto giuridico.

20-09-2016-18-27-0120-09-2016-18-28-41

La prima volta che richiederete un report vi verranno richiesti i dati di registrazione, che sono gli stessi della fatturazione.

20-09-2016 18-27-52.png

Cliccando sui collegamenti viene aperta una finestra con i dati del conduttore e il tipo di report richiesto.

22-09-2016-10-13-50

Dopo aver confermato con OK, il nostro programma aprirà una pagina sul sito di Verifika in cui potete procedere con l’elaborazione.

22-09-2016 10-12-41.png

Nella scheda Varie del menù principale trovate una sezione con cui fare delle verifiche su soggetti che non sono inseriti nell’anagrafica conduttori del programma oppure modificare i dati di iscrizione.

22-09-2016 10-31-34.png

Integrazione per la postalizzazione con “Documenti Postali”

DATOS Gestione Affitti ha integrato al suo interno l’invio di posta prioritaria, raccomandate, fax e SMS attraverso la piattaforma di Documenti Postali. Abbiamo scelto questa azienda per la sua affidabilità, i suoi prezzi concorrenziali e le vantaggiose condizioni e modalità di pagamento. Per conoscere il listino prezzi e i dettagli della loro offerta vi preghiamo di visitare la seguente pagina.

Prima di utilizzare i loro servizi dal nostro programma dovete fare la iscrizione alla seguente pagina:

http://www.documentipostali.it/modulo-iscrizione/

Una volta fatta l’iscrizione andate nella seguente finestra del programma e inseriti i dati d’accesso.

25-08-2016 16-20-32.png

Di seguito vedremo tutti i posti da cui è possibile utilizzare i servizi di Documenti Postali.

Invio posta o fax dalla finestra d’emissione

La finestra di emissione viene utilizzata dal programma per tutte le operazioni di stampa in gruppo di documenti o modelli (es: fatture, bollettini, notifiche d’aggiornamento ISTAT, ecc.). Per ogni singolo destinatario si può scegliere il tipo d’emissione da utilizzare.

25-08-2016 16-48-35.png

In questa finestra è possibile applicare in gruppo la scelta di inviare il documento per POSTA nel caso il destinatario non abbia un indirizzo email.

15-09-2016 11-23-16.png

Per alcune tipologie di documenti è possibile scegliere una preferenza d’emissione nella finestra del conduttore.

25-08-2016 16-51-31.png

Anche nei modelli di documento utente e possibile inserire una preferenza d’emissione:

25-08-2016 16-54-38.png

Invio documento dalla scheda “Allegati”

Tutte le entità del nostro programma hanno una scheda Allegati in cui aggiungere dei propri documenti oppure in automatico dei documenti prodotti dal programma. Nella barra in alto trovate il pulsante per l’invio dei documenti selezionati.

25-08-2016 16-58-14.png

 

Invio di un SMS al locatore quando viene aggiunto un pagamento

Nel nostro programma è possibile far si che venga inviato un SMS quando si riceve il pagamento del conduttore. In questo modo il gestore patrimoniale evita le continue telefonate dei proprietari per sapere se l’inquilino ha pagato e quanto.

25-08-2016 17-03-06.png

Invio di un qualsiasi documento dall’interno del programma

Dall’interno del programma è possibile inviare uno o più documenti dall’interno del programma con una procedura guidata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Invio di SMS dall’interno del programma

Nei campi contenenti numeri telefoni è possibile inviare direttamente degli SMS.

25-08-2016 17-39-14.png